Questo Gioiellino, opera dello scultore Luigi Fornara (datato 1958 e dono di Donna Maura Dal Pozzo alla cappella dell’ospedale), è visibile nella chiesa parrocchiale per tutta la settimana. La preziosa statua della Vergine Maria si trovava ancora nell’ex cappella dell’ospedale di Stresa. Il parrroco don Gian Luca, in occasione della ricorrenza religiosa della Madonna di Lourdes, ha voluto che il simulacro venisse trasportato nella parrocchiale a disposizione di tutti i fedeli. Possiamo a ragione chiamarla la “Madonna degli Ammalati” in quanto, per anni ed anni, è stata invocata e pregata da tante persone che sono passate dal nosocomio stresiano. La sua protezione si è fatta sentire fino ad oggi, permettendo al nostro piccolo ospedale di continuare a funzionare al servizio di Stresa e di altre comunità.

Questo Gioiellino, opera dello scultore Luigi Fornara (datato 1958 e dono di Donna Maura Dal Pozzo alla cappella dell’ospedale), è visibile nella chiesa parrocchiale per tutta la settimana. La preziosa statua della Vergine Maria si trovava ancora nell’ex cappella dell’ospedale di Stresa. Il parrroco don Gian Luca, in occasione della ricorrenza religiosa della Madonna di Lourdes, ha voluto che il simulacro venisse trasportato nella parrocchiale a disposizione di tutti i fedeli. Possiamo a ragione chiamarla la “Madonna degli Ammalati” in quanto, per anni ed anni, è stata invocata e pregata da tante persone che sono passate dal nosocomio stresiano. La sua protezione si è fatta sentire fino ad oggi, permettendo al nostro piccolo ospedale di continuare a funzionare al servizio di Stresa e di altre comunità.

 

Festività dell’Immacolata a Stresa. Durante la celebrazione liturgica della festa in onore della “Madonna della Piazzetta”, il parroco don Gian Luca ha ringraziato la sig.na Marilena Tadini per i numerosi anni di servizio profusi nella cura e conduzione dell’antica chiesetta di S. Michele. Quale segno di gratitudine, il diacono don Gianni le ha consegnato un dono a nome di tutta la Comunità parrocchiale. (Vedasi foto in “leggere di più”).

Festività dell’Immacolata a Stresa. Durante la celebrazione liturgica della festa in onore della “Madonna della Piazzetta”, il parroco don Gian Luca ha ringraziato la sig.na Marilena Tadini per i numerosi anni di servizio profusi nella cura e conduzione dell’antica chiesetta di S. Michele. Quale segno di gratitudine, il diacono don Gianni le ha consegnato un dono a nome di tutta la Comunità parrocchiale. (Vedasi foto in “leggere di più”).