La comunità di Campino in festa per i giubilei sacerdotali di mons. Giavanni Battista Moretti, don Aldo Gaddia e don Piero Udini.

Il vescovo di Novara, mons. Franco Giulio Brambilla, ha presieduto alla solenne Celebrazione Eucaristica di ringraziamento per l’eccezionale traguardo dei 70 anni di sacerdozio dei tre vegliardi compagni di seminario, due dei quali, don Aldo e don Piero, vivono a Campino.

Mons. Brambilla ed il parroco, don Gian Luca Villa, hanno ricordato le tappe salienti del lungo ministero sacerdotale dei Festeggiati, alla luce del Vangelo di oggi che ci ha proposto la parabola dei talenti, con la preghiera che lo Spirito Santo faccia germogliare i semi di bene che mons. Moretti, don Gaddia e don Udini hanno sparso nel corso della loro “biblica” vita presbiteriale.

Al termine della S. Messa ai tre sacerdoti sono state donate, da parte del Parroco, le pergamene vaticane con la benedizione apostolica di papa Francesco; anche il sindaco di Stresa, cav. Giuseppe Bottini, nel portare il saluto ed il ringraziamento della città e dell’Amministrazione comunale, ha voluto omaggiare i festeggiati. Il tutto coronato da una nutrita presenza di fedeli ed amici che si sono poi ritrovati “a tavola” per condividere insieme un momento di convivialità e di allegria. (vb)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *